Elaborare, proporre e realizzare progetti. Quale può essere l’interesse di un’azienda ticinese per queste attività?

Formazione – Sviluppo – Orientamento: sono tre azioni che caratterizzano Labor Transfer. Ognuno dei tre termini racchiude un mondo di esperienze, interessi e emergenze. Così, da alcuni anni, la partecipazione a progetti nazionali e europei assicura all’azienda una visione di ampio respiro su tematiche centrali per la formazione e per lo sviluppo delle persone che vivono nella nostra società. Abbiamo l’obiettivo di orientarci, insieme alle nostre collaboratrici e ai nostri collaboratori, nel contesto attuale culturale sociale ed economico sempre più complesso e in perenne cambiamento.
Labor Transfer elabora progetti, partecipa ad azioni di sviluppo coordinate da altri enti e collabora con azioni di consulenza, monitoraggio e valutazione in progetti di ricerca e sviluppo nei campi della formazione, dello sviluppo in campo sociale e dell’evoluzione del mondo del lavoro.

Cronologia dei mandati principali

2012 – 2014 Labor Transfer è partner del progetto APLi Ageing practices to be lifelong active and healthy.

2012 Labor Transfer è consulente per il progetto educativo: Il denaro non è tutto, con associazione PerCorsoGenitori.

2011 – 2012 Labor Transfer è consulente per progetto d’inclusione sociale: Accoglienza genitori migranti, nella regione di Biasca e Valli, con associazione PerCorsoGenitori.

2010 – 2012 “Lifelong learning Programme” – Realize – Tecniche autobiografiche in ambito transculturale (Transcultural Biography Work). Labor Transfer è responsabile e docente nel progetto europeo.

2009 L’educazione rende forti.
Labor assume la responsabilità dell’implementazione del progetto nazionale “L’educazione rende forti” nella Svizzera italiana.

2008 – 2010 FFA1+Gen Formazione FSEA livello 1 per formatrici e formatori che operano anche nei contesti genitoriali.
Labor Transfer è responsabile di un Modulo di formazione per Formatrici e formatori attivi nei contesti genitoriali. Progetto sviluppato in collaborazione con la Conferenza cantonale dei genitori e la Federazione svizzera per la formazione dei genitori “Eltern Bildung”.

008 – 2010 EDDILI – To Educate is to Make Possible the Discovery of Life. L’educazione per rendere possibile la scoperta della vita – l’approccio maieutico nella formazione.
Questo progetto è inserito nel programma europeo Grundtvig 1. Labor Transfer ha collaborato con la FSEA (www.alice.ch), assumendo il ruolo di responsabile operativo di progetto.

2006 – 2009 PARENTING – Parenting in a multicultural European City. Genitori nelle città multiculturali d’Europa.
Questo progetto è inserito nel programma europeo Grundtvig 1. Labor Transfer ha collaborato con la FSEA (www.alice.ch), assumendo il ruolo di responsabile operativo di progetto.

2005 – 2006 CREA – Children Rights and Education of Adults – I diritti del bambino e dei giovani nella formazione degli adulti.
Questo progetto è inserito nel programma europeo Grundtvig 1. Labor Transfer ha collaborato con la FSEA (www.alice.ch), assumendo il ruolo di responsabile operativo di progetto.